asilo masi

Asilo Masi

asilo masi

Villa Residenza Storica

Voi e i Vostri invitati…Ospiti della Contessa Cristina Gotti Lega nella dimora di famiglia

Il palazzo del diciottesimo secolo, la cui facciata fu progettata dall’architetto Toscano Luigi Bellincioni, in passato era adibito dalla famiglia Gotti Lega a fattoria della loro tenuta.
Successivamente fu donato alle suore di Capannoli in modo che lo usassero come asilo infantile fino al momento in cui fu restituito alla famiglia nel 2000. Dopo alcuni anni in cui ha accolto amici e ospiti privati, nel 2013 la Contessa decise fare dell’Asilo Masi un boutique hotel di lusso.

Entrando nella hall dell’Asilo Masi, inizialmente non hai l’impressione giusta…nemmeno la percezione di quello che stai per scoprire. Non un semplice albergo, una location diversa!

Man mano che ti addentri nelle sale senti aria di casa; Il salotto con le fotografie di famiglia, le riviste preferite dalla Contessa, i divani confortevoli, la ricchissima biblioteca a cui attingere, una ricca collezione di musica di ogni genere, si respira realmente un’aria familiare!

I mobili d’epoca dialogano con il design contemporaneo, fondendo passato e presente regalando una sensazione di intimo relax.

Dovunque ti giri trovi oggetti, soprammobili, suppellettili, tutto appartenente alla famiglia, alla storia, al passato ed al presente di Cristina Cotti Lega, La Contessa!

La Casa trasuda arte, amore per i particolari, per la comodità. Un lusso elegante, signorile, non ostentato.

Le grandi vetrate delle sale sfociano in un giardino segreto, in cui troneggia una grande vasca, originariamente una fontana, che oggi è trasformata in piscina con idromassaggio. Un giardino segreto con vari angoli singolari, arredati con molta attenzione ai particolari ed al confort.

Immersi nella piscina mentre sorseggi un bicchiere di prosecco ghiacciato, leggendo uno dei libri della biblioteca privata della Contessa o ammirando tutte le opere d’arte della casa.
In Inverno rilassati davanti al camino assaggiando un dei liquori tipici del luogo, con Ella Fitzgerald in sottofondo (o qualunque musica t’ispira nella vasta selezione a disposizione).

La Contessa Cristina Gotti Lega, quando ha riprogettato il palazzo storico di famiglia per trasformarlo nell’elegante dimora che è oggi, ha unito il suo amore per l’arte, il cibo, il lusso e l’ospitalità tipicamente Toscana. Nella sua casa possono essere organizzati eventi memorabili, personale accuratamente selezionato ed estremamente professionale Vi assisterà per la cura di ogni dettaglio, al fine di fare del Vostro banchetto nuziale un evento unico e memorabile, per Voi e per i Vostri ospiti.

 

Verifica prezzi e disponibilità

Cel. +39 348 1120137 (Katia)
Email asilomasi@gmail.com